la piazza zabalburu, dopo l'intervento di ristrutturazione architettonica, verrà allestita con 8 sculture luminose, alte 15 metri; le sculture sono realizzate in resina con un'anima metallica che alloggia un sistema di led in rgb comandato da un software collegato a sensori che, in funzione delle variazioni di temperatura e della presenza di pioggia, cambieranno il loro colore; la scultura diventa così un forte segno grafico, mutevole nei suoi colori, vivo, e mezzo di comunicazione per i cittadini.

[...continua...]
mario nanni progettista